Nido

L’equipe educativa de “Il Girasole” è composta da personale altamente qualificato e si avvale della collaborazione di due logopediste, una neuropsicomotricista ed una psicoterapeuta familiare.

Tutto il personale (anche l’assistente di base) ha partecipato a corsi di manovre di disostruzione pediatriche.

L’educatore ha il dovere di comprendere quali siano le necessità e le esigenze di ciascun bambino e di trovare le risposte più adeguate e le opportunità più favorevoli ad un corretto itinerario formativo.

Lo Spazio Nido vuole essere un servizio educativo in grado di assicurare un adeguato sviluppo psicofisico e relazionale a tutti i bambini che ne fanno parte, in collaborazione con le famiglie e l’ambiente sociale.

Per il raggiungimento di tale finalità il centro è organizzato in modo da garantire:

  • LA CRESCITA dei bambini attraverso esperienze e scoperte che permettano loro di esprimere le proprie potenzialità, all’interno di un contesto quotidiano in cui ogni utente è riconosciuto soggetto competente
  • L’IDEA di bambino portatore di diritti, persona da ascoltare e rispettare, grande osservatore, capace di cogliere gli stimoli, attivo, dinamico e aperto alla relazione
  • IL CONFRONTO con la famiglia e il territorio, poiché tale servizio è un interlocutore privilegiato dell’agire educativo.
  • LA RICERCA di lavoro costante del gruppo, per promuovere e attivare sempre nuovi percorsi e modalità di formazione in base alle necessità contingenti al servizio stesso

Nel nostro progetto pedagogico intendiamo costruire l’intervento educativo con strumenti non occasionali: l’osservazione del bambino, l’auto-osservazione dell’educatore, l’aggiornamento professionale diventano strumenti indispensabili per creare servizi educativi rivolti ai bisogni dei bambini e della famiglia.

Il bambino è portatore di alcuni bisogni fondamentali che gli adulti sono chiamati a soddisfare:

  • bisogno di sicurezza: viene dato soprattutto attraverso l’istituzione di routine, regole e punti fermi;
  • bisogno di autonomia: dobbiamo aiutare il bambino ad assumersi le sue responsabilità per aiutarlo ad aumentare la sua autostima;
  • bisogno di libertà: il bambino deve avere la possibilità di giocare liberamente a suo modo in un ambiente sicuro.

la progettazione è un’importante strumento, flessibile e modificabile rispetto alle esigenze dei bambini, ai loro tempi di apprendimento.

 

2 thoughts on “Nido

Leave a Comment


*